Con Expocasa riaprono in sicurezza i padiglioni del Lingotto di Torino

È un autunno di eventi in sicurezza e manifestazioni Covid-free quello che il quartiere espositivo torinese di Lingotto Fiere è pronto ad offrire a pubblico ed espositori. Spetta ad Expocasa, a settembre, segnare la partenza di una nuova stagione di appuntamenti dopo il lungo lockdown sanitario dei mesi scorsi: la 58esima edizione della storica rassegna dedicata ad arredamento e interior design si svolge dal 25 settembre al 3 ottobre e apre il calendario dei grandi saloni in Piemonte, primo di una dozzina di eventi che animeranno il Lingotto Fiere fino all’inizio del 2022.

Expocasa dal 25 settembre al 3 ottobre e apre il calendario dei grandi saloni in Piemonte

— Se. Pa. Arredamenti

Expocasa è uno dei più importanti Saloni di Arredamento e Interior Design, un evento che da oltre 50 anni raccoglie le migliori proposte del settore. È una delle manifestazioni più longeve d’Italia, e annualmente attira oltre 40.000 visitatori privati ed operatori professionali. Quest’anno, in particolare, seguirà l’evoluzione dell’abitare, in un particolare momento storico che stravolge completamente la casa, un nido sicuro e in profonda trasformazione, un luogo sempre più multifunzionale che risponde a nuove esigenze: palestra e fitness, ufficio e scuola, relax e svago.

 

L’evento si svolge negli spazi di Lingotto Fiere presso l’Oval, una casa avveniristica in acciaio e vetro da 20.000 mq costruita nel 2006 come sede delle XX olimpiadi invernali, che oggi ospita i più importanti appuntamenti di Torino, come Artissima, il Salone Internazionale del Libro di Torino, Terra Madre Salone del Gusto, e molti altri.

un luogo sempre più multifunzionale che risponde a nuove esigenze: palestra e fitness, ufficio e scuola, relax e svago

— Se.Pa. Arredamenti

Nei 20.000 metri quadri dell’Oval Lingotto Fiere trovano spazio le diverse anime dell’arredamento per tutti gli ambienti domestici, dalle eccellenze artigiane alle nuove collezioni dei brand market leader. L’evento conta oltre 400 aziende selezionate da tutta Italia, con un’ampia offerta di proposte per tutti gli ambienti della casa: dal living alla cucina, dalla zona notte alle soluzioni per il bagno. Particolare attenzione sarà dedicata alle nuove aree della casa, con arredi a supporto delle nuove necessità, come lo smart working o zone dedicate al fitness ed al benessere. Una fiera utile anche per chi si rivolge al mondo delle ristrutturazioni, grazie all’area “tecnicasa” che ospita artigiani ed aziende per l’arredo bagno, pavimentazioni, serramenti, soluzioni per i rivestimenti, riscaldamento e impiantistica.

Nei 20.000 metri quadri dell’Oval Lingotto Fiere trovano spazio le diverse anime dell’arredamento

— Se. Pa. Arredamenti

Oltre alla parte espositiva, è previsto un fitto calendario di eventi, appuntamenti e workshop per il grande pubblico, in sinergia con alcuni event partner del territorio. Expocasa negli anni ha ospitato anche talent, architetti e personaggi del grande schermo come Chef Rubio e Benedetta Parodi. Anche per l’edizione 2021 si terranno numerose attività, incontri ed eventi sulle principali tematiche contemporanee legate al mondo della casa (decluttering, home staging), offrendo corsi pratici agli interessati (diventa interior designer, come arredare un terrazzo, come curare le piante, come scegliere le luci).

Expocasa negli anni ha ospitato anche talent, architetti e personaggi del grande schermo come Chef Rubio e Benedetta Parodi

— Se.Pa. Arredamenti

Tra le novità del 2021, la manifestazione propone “Expoluce” per far vivere ai visitatori un’esperienza immersiva, l’area tematica “Wall paper” dedicata alle carte da parati, che dopo una lunga pausa tornano ad essere elemento protagonista dello spazio, quella dedicata all’”Home fitness” per trasformare alcuni spazi di casa in piccole palestre o piccoli centri pilates, ed infine una zona florovivaistica per il “green & outdoor”.